Erbe & Spezie per la salute ed il benessere

Le spezie possono essere un grande alleato della nostra alimentazione. Oltre ad aiutare a dare quel tocco in più in cucina, molte contengono anche nutrienti dalle grandi proprietà benefiche, in grado di rafforzare il nostro sistema immunitario e migliorare i livelli di colesterolo e zuccheri.
Come possono migliorare la nostra salute?
Aiutano ad abbassare il contenuto di sodio: l’aggiunta di erbe e spezie aromatiche può portare ad una riduzione dell’uso del sale senza rinunciare al gusto.
Aiutano dal punto di vista cardiovascolare: aggiungere una miscela di spezie ad un pasto ricco di grassi diminuisce i livelli di trigliceridi post-pranzo.
Migliorano il metabolismo, ad esempio il peperoncino aumenta il dispendio energetico e il senso di sazietà, portando ad assumere meno calorie durante il pasto.
Rendono più invitanti ed attraenti cibi utilizzati normalmente in diete ipocaloriche come carni magre e verdure e possono quindi aiutare a limitare l’aggiunta di grassi o condimenti extra.
Migliorano la sensibilità all’insulina, ad esempio la cannella aiuta a migliorare i livelli di glucosio post prandiale nel sangue.

Spezie & Erbe consigliate

  1. Curcuma: aiuta a rafforzare il sistema immunitario, proteggendo quindi l’organismo dalle infezioni e presenta inoltra proprietà antinfiammatorie, antidolorifiche ed antiossidanti.
  2. Peperoncino: stimola il metabolismo e la digestione. Un pizzico di peperoncino contribuisce a favorire la circolazione sanguigna ed a tenere sotto controllo i livelli degli zuccheri nel sangue. Il pepe di Cayenna (una varietà di peperoncino) è rinomata per la sua capacità di tenere sotto controllo il colesterolo e per il suo effetto antidolorifico e antinfiammatorio.
  3. Chiodi di garofano: sono ritenuti benefici dalla medicina naturale per alleviare i dolori legati all'artrite. Contengono una sostanza in grado di interrompere i processi di un complesso proteico che è stato correlato all'insorgere di disturbi infiammatori, quali l'artrite stessa.
  4. Zenzero: favorisce la digestione ed aiuta l'organismo a depurarsi. È perfetto per la preparazione di tisane da assumere per la cura e la prevenzione di mal di gola, raffreddore e influenza. Contribuisce inoltre a ridurre la cellulite, i gonfiori e i ristagni acquosi.
  5. Cumino: è efficace nella riduzione del colesterolo e dei livelli degli zuccheri nel sangue. Viene ritenuto efficace per il miglioramento della risposta immunitaria e nel contrastare l'osteoporosi.
  6. Cannella: regola gli zuccheri nel sangue, riduce i dolori causati dall'artrite, migliora la memoria, è un alleato prezioso contro il raffreddore e il mal di gola.
  7. Curry: si tratta di un mix indiano ormai utilizzato in tutto il mondo per aromatizzare le spezie. Nel curry la curcuma è accompagnata da zenzero e pepe nero, due alimenti che ne potenziano le proprietà benefiche. Esso può inoltre contenere cumino, cardamomo e chiodi di garofano, oltre allo zafferano, un insieme di spezie davvero salutare.
  8. Basilico: è una pianta anti-infiammatoria molto efficace contro l’artrite, le allergie e le patologie infiammatorie intestinali. Il basilico è anche un’ottima fonte di beta-carotene (potente antiossidante che previene i danni dei radicali liberi) e di vitamina K, calcio e magnesio. Contiene anche ferro, manganese, vitamina C e potassio.
  9. Rosmarino: contiene potenti antiossidanti e anti-infiammatori. Il rosmarino è noto da tempo per migliorare la concentrazione, stimolare la memoria e combattere la depressione. Rafforza anche il sistema immunitario, migliora la circolazione e stimola la digestione.
  10. Origano: Questa erba contiene un olio che è un potente agente anti-batterico, anti-fungino e anti-virale, stato usato per trattare una vasta gamma di infezioni batteriche, virali, parassiti e infezioni fungine persistenti.